Intelligenza artificiale e risparmio energetico

5 novembre 2020

Intelligenza artificiale e risparmio energetico sono parole che sentiamo sempre più spesso.

L’emergenza climatica in atto ci mette di fronte alle nostre responsabilità nei confronti del pianeta. La volontà di trovare stili di vita e modalità di consumo con un impatto ambientale sempre minore va di pari passo con lo sviluppo tecnologico e la ricerca di nuove strategie per la produzione di energia sostenibile.

Soluzioni per risparmiare con l’IoT e l’intelligenza artificiale

Le tecnologie utilizzate da Evogy per monitorare e controllare gli impianti energetici fanno parte del mondo dell’IoT (Internet of Things), cioè  un insieme di dispositivi elettronici che possono dialogare gli uni con gli altri attraverso protocolli standard. L’intelligenza artificiale è uno strumento ottimale per gestire in modo automatico e intelligente i dispositivi connessi.

I servizi di Evogy si rivolgono a medi e grandi edifici nel settore industriale e terziario, ma anche i piccoli impianti domestici possono avvantaggiarsi dei servizi abilitati dalle nuove tecnologie. Per fare un esempio, se la propria casa è parzialmente alimentata da energia prodotta da pannelli fotovoltaici, grazie ai sistemi IoT è possibile impostare un timer per il funzionamento degli elettrodomestici (lavatrice, lavastoviglie, ecc.) e scegliere di accenderli nelle ore di maggior copertura solare.

In questo modo il consumo degli elettrodomestici più dispendiosi sarà interamente assorbito dall’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico, ottenendo maggiori benefici economici rispetto a quelli derivanti dall’immissione in rete dell’energia prodotta in eccesso.

Per ottenere vantaggi ulteriori è bene affiancare a questi accorgimenti anche l’adesione ad una tariffa su misura per i consumi e che, magari, garantisca l’uso di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili.

In questo senso, è possibile trovare molte informazioni (e un elenco di tutte le offerte disponibili) sul sito dell’ARERA.

La domotica è un esempio di come l’IoT e l’intelligenza artificiale, insieme alla scelta oculata delle tariffe, permettono di ridurre i propri consumi e la propria spesa energetica. Con il termine "domotica" si intende l’insieme di tutti quei dispositivi e processi che mettono le più avanzate tecnologie e l’intelligenza artificiale al servizio delle nostre case. Ad esempio, fanno parte di questo insieme i congegni che aiutano nella gestione quotidiana della casa e abilitano un uso intelligente degli elettrodomestici energeticamente più onerosi. 

Liberalizzazione dei mercati

Da qualche anno è stata messa in atto la liberalizzazione dei mercati di energia elettrica e gas. Grazie a questa liberalizzazione, gli utenti hanno una scelta più ampia di offerte e servizi e possono quindi incrementare i propri vantaggi con una scelta attenta delle tariffe.

Accanto alle classiche tariffe del mercato tutelato, moltissime società fornitrici di energia elettrica si adoperano per offrire ai consumatori italiani luce a prezzi competitivi, diversificando il più possibile le proprie proposte.

In particolare, oggi è possibile aderire a offerte luce che ci garantiscono la fornitura di energia elettrica proveniente in via esclusiva da fonti rinnovabili, con tutti i vantaggi che ne derivano per l’ambiente.

Trovare un fornitore di energia che faccia risparmiare sulla bolletta è oggi molto facile grazie a siti come CstTaranto, che permette di confrontare in maniera semplice e rapida le proposte della moltitudine di operatori presenti in Italia.